Kloud - Server virtuali


Scopri tutte le caratteristiche professionali dei nostri server virtuali. Scegli la tipologia ad alta affidabilità più adatta o la soluzione più economica per le tue esigenze.
Legenda
 
Calcolo e memoria
RAM
E' possibile associare da 1 a 16 GB di memoria RAM a ciascun server virtuale.
Unità di calcolo virtuali (VCPU)
Ogni server può ospitare da 1 a 4 unità di calcolo virtuali (VCPU). I server fisici sono di norma server Dell ad alte prestazioni con 4 processori da 6 core. 
Memorie di massa (hard disk)
Hard disk SATA
Disponibile solo per la classe Tetrik, spazio disco su hard disk SATA, da un minimo di 1GB fino a 500GB. I dischi sono già configurati in RAID per aumentarne la resilienza. Lo spazio assegnato è totalmente utilizzabile.  
Storage con dischi veloci SAS
Disponibile per le classi Kube e Okta, spazio disco su storage ad alte prestazioni in tecnlogia SAS, da un minimo di 1GB fino a 500GB. I dischi sono già configurati in RAID.
Storage SAS con mirroring remoto in tempo reale
Disponibile solo per la classe Dukt
  • spazio disco su storage ad alte prestazioni in tecnologia SAS
  • da un minimo di 1GB fino a 500GB.
  • I dischi sono configurati in RAID. Lo storage replica i dati in tempo reale su un secondo storage, in un secondo data center, tramite connessione in fibra ottica.
Modifiche allo spazio disco
Lo spazio disco può essere modificato dinamicamente anche dopo il primo acquisto. Attenzione però a pianificare con cura questo tipo di modifiche poiché il sistema operativo installato non si accorge automaticamente della modifica all'"hardware" (seppur virtuale) sottostante. I sistemi operativi Windows offerti permettono di riconfigurare rapidamente il nuovo spazio disponibile (a patto che si consolidino eventuali "snapshot" attivi), mentre i sistemi Linux richiedono l'uso di strumenti software specifici affinchè il sistema riconosca il nuovo spazio disco.
Software
Sistemi operativi
I seguenti sistemi operativi sono forniti preinstallati.
Per garantire il corretto funzionamento del servizio, non è al momento possibile avere server senza sistema operativo o con altri modelli. 

Windows Server

CentOS

Ubuntu

RedHat 6

Debian
2008 Standard 32bit CentOS 32bit Server 32bit Enterprise 32bit Debian 32bit
2008 Enterprise 32bit CentOS 64bit Server 64bit Enterprise 64bit Debian 64bit
2008 Standard R2 (64bit)   Workstation 32bit    
2008 Enterprise R2 (64bit)   Workstation 64bit    
Livelli di servizio
Garanzia minima di prestazioni per unità di calcolo
Alle unità di calcolo è possibile assegnare le seguenti prestazioni minime: best effort, 25%, 50%, 75%.
La percentuale è data rispetto alla potenza massima del processore sulla macchina fisica, che è come standard 2,5Ghz.
Disponibilità del servizio
La disponibilità minima del servizio è fornita su base annua come parametro obiettivo.

Tetrik

Kube

Okta

Dukt
99,50%
99,70%
99,90%
99,9995%
Tempo di ripristino in caso di crash al server o al data center
 
 
Tetrik

Kube

Okta

Dukt
Tipo ripristino Manuale Manuale Automatico Automatico
 Tempo stimato Best effort  Best effort   5 min.   1 min.
Rete
Schede di rete (NIC)
Tutti server virtuali sono forniti con 2 schede di rete virtuali, in modo da poter "vedere" sia la rete pubblica sia un'eventuale rete privata. Di norma è attivata solo una delle schede, la seconda è abilitata quando si sceglie l'opzione "Vlan".
VLAN: reti locali di server virtuali
  • Tutti i server possono essere raggruppati in LAN private con l'opzione VLAN
  • Su Kolst è al momento possibile attivare una sola VLAN per connettere i server
  • A progetto, acquistando il servizio "off line", + possibile attivare una o più VLAN per creare diverse reti private. Se questa è l'esigenza, contattaci tramite la scheda nelle soluzioni "business"
  • Il Cliente sceglie liberamente quale classe di indirizzi IP privati utilizzare e li assegna in autonomia alle schede di rete

Nello schema riportiamo una configurazione semplice in cui un server virtuale ha una scheda con indirizzo pubblico verso Internet e una scheda verso la rete privata, e un server di backend con una sola scheda configurata con un indirizzo privato.

 
Ip statici
  • Tutti server virtuali sono forniti con 1 IP statico incluso nel servizio.
  • Altri indirizzi possono essere acquistati in opzione.
  • La struttura di rete è in "shared lan" per cui gli indirizzi sono assegnati singolarmente e non a classi da 4, da 8 ecc.
  • Gli indirizzi IP non sono assegnati staticamente a un server virtuale, ma a ogni cliente, che li può spostare da un server all'altro
  • Il Cliente assegna gli indirizzi ai propri server in totale autonomia, associando l'indirizzo alla scheda di rete del server desiderato
  • Attenzione: a livello "amministrativo", il primo IP è assegnato al server virtuale in fase d'ordine, per ragioni di automazione del processo. In caso di cessazione del server sarà rimosso. Fai attenzione se per caso lo hai spostato su un altro server!
Banda Internet
Tutti server virtuali possono essere connessi a Internet tramite banda garantita con ampiezza che vanno da 1Mb/s fino a 100Mb/s. La banda è assegnata staticamente a ciascun server virtuale, senza overbooking.

Il sistema gestisce burst con ampiezza di banda pari a 10 volte quella assegnata al server. I burst sono erogati in modalità "best effort".

La connessione è estremamante affidabile, perchè è attestata su due switch separati, configurati in ridondanza tra di loro e su due datacenter separati. Se uno dei due datacenter resta senza connettività, il traffico è gestito dal secondo datacenter
Firewall di rete
E' possibile abilitare la funzione firewall per tutti i server virtuali. Il firewall disponibile assicura una protezione di base per la sicurezza in ambiente virtuale e non vuole sostituirsi a soluzioni più avanzate. Le caratteristiche di base sono:
  • Stateful
  • Configurato per "tuple"
  • Non include funzioni di antivirus/antispam, prevenzione o rilevazione intrusioni (IPS, IDS)
I clienti più esperti solitamente acquistano un server virtuale e lo dedicano a funzioni di firewall, configurandolo allo scopo e installando il proprio software preferito.
Ripristino e backup
Snapshot
E' possibile abilitare la funzione di snapshot per tutti i server virtuali. La funzione permette di mantenere un massimo di due snapshot per ciascun server virtuale. Ricordiamo che tale funzione è utile per ripristinare il sistema a fronte di modifiche e non è un metodo per effettuare il backup dei dati.
Backup
Oggi sono disponibili soluzioni di backup su nastro solo acquistando il servizio "offline".
Stiamo approntando un'infrastruttura più snella, acquistabile online, che sarà disponibile entro l'estate.
Accesso al server
VPN
Per garantire l'accesso sicuro al proprio server, le interfacce di amministrazione sono installate su reti private protette da firewall. L'accesso al server, per le funzioni di amministrazione, deve perciò avvenire tramite il client VPN di Cisco, liberamente scaricabile ai seguenti indirizzi. Nota: nella comunicazione di attivazione del servizio sono forniti tutti gli indirizzi e le utenze per accedere, nonché un pratico file di configurazione che semplifica l'accesso al servizio.

Windows

Mac

Linux
32 bit Tutte le versioni Tutte le versioni
64 bit